• PNRR - Economia circolare
PNRR: UN’OCCASIONE UNICA PER PROGETTARE IL FUTURO

PNRR

Economia circolare: realizzazione nuovi impianti di gestione rifiuti e ammodernamento di impianti esistenti

 

Il Ministero della transizione ecologica prevede contributi per progetti di economia circolare dei settori elettronica, carta, plastica e tessili.
Si tratta di “Progetti  faro” per ammodernamento, anche con ampliamento impianti esistenti, o realizzazione di nuovi impianti per il miglioramento della raccolta, della logistica e del riciclo dei rifiuti dei seguenti materiali, e per gli interventi elencati, esemplificativi ma non esaustivi

  1. Linea A - Apparecchiature elettriche ed elettroniche c.d. RAEE
  2. Linea B - Carta e cartone
  3. Linea C - Plastica
  4. Linea D -Tessili

15/02/2022 - PNRR: prorogati di 30 giorni i termini dei bandi per l’economia circolare gestiti dal Ministero della Transizione ecologica

Il Ministero della transizione ecologica ha comunicato la proroga dei termini per la presentazione di progetti sui bandi per l’economia circolare del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), che riguardano impianti per il trattamento e il riciclo dei rifiuti.
I termini, inizialmente fissati a metà febbraio, vanno ora dal 16 al 23 marzo, a seconda della linea di intervento.


19/10/2021 - Bando Ministero Transizione Ecologica per progetti di economia circolare nei settori elettronica e ICT, carta e cartone, plastiche, tessili

Facciamo seguito alla precedente circolare per informare che il Ministero per la Transizione Ecologica (MITE) ha pubblicato i decreti (e il relativo avviso) con i criteri di selezione per i progetti di economia circolare relativi a raccolta differenziata, impianti di riciclo e iniziative “flagship” per le filiere di carta e cartone, plastiche, RAEE, tessili (Missione 2, Componente 1 del PNRR).


06/10/2021 - Prossime agevolazioni per economia circolare del Ministero della Transizione Ecologica

In attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, il Ministero della Transizione Ecologica ha emanato vari decreti tra cui uno in favore delle imprese per sostegno ad iniziative "faro" di economia circolare ad alto contenuto innovativo, delle filiere di carta e cartone, plastiche, RAEE, tessili (Missione 2, Componente 1 del PNRR).  Le risorse stanziate per la misura sono 600 milioni di euro suddivisi per linee di intervento.


Per ulteriori informazioni:

Area Economia d'Impresa

📞 0461 360007
📧 economico@confindustria.tn.it