• Confindustria Trento al Festival dell'Economia 2022

Festival dell'Economia 2022

 

Il programma e gli appuntamenti targati Confindustria Trento

È tutto pronto per la XVII edizione del Festival dell’Economia di Trento, in programma dal 2 al 5 giugno 2022 con una formula profondamente rinnovata.
La rassegna sarà guidata da un tema di grande attualità. Il titolo: “Dopo la pandemia, TRA ORDINE E DISORDINE”.

Nel programma, molto ricco, della kermesse, anche Confindustria Trento è presente con due appuntamenti variamente ispirati al tema dell'innovazione.
Di seguito i dettagli dei due eventi e l'intero calendario del Festival.

Innovation Days

Green e Digitale: l'Italia Riparte

Le transizioni verso la sostenibilità e la digitalizzazione delle aziende attive in Trentino Alto Adige nell’ambito della messa a terra del PNRR saranno i temi principi della seconda tappa della quarta edizione di Innovation Days, il viaggio del Sole 24 Ore e Confindustria attraverso le regioni italiane, che metterà a confronto il mondo delle imprese e le istituzioni territoriali. A una sessione mattutina politico-istituzionale ne seguirà una pomeridiana dal carattere formativo, alla quale seguirà uno speed date tra imprese e manager della sostenibilità.

PARTECIPA

Innovation Jazz

Un workshop divulgativo musicale dedicato all’'innovazione come processo creativo universale

La conversazione spettacolo è finalizzata a dare corpo alla metafora jazzistica, costruendo un percorso di approfondimento sulle analogie tra la jam session e l'operare in azienda, in un periodo che rispecchia l'acronimo V.U.C.A. (Volatility, Uncertainty, Complexity, Ambiguity). I temi trattati: improvvisazione, team, disciplina.

PARTECIPA

Festival dell'Economia - Trento XVII EDIZIONE | 2-5 GIUGNO

4 giornate più di 200 eventi

Una quattro giorni imperdibile a cui prenderanno parte 8 Premi Nobel, oltre 75 relatori provenienti dal mondo accademico, 20 tra i più importanti economisti internazionali e nazionali, 26 rappresentanti delle più importanti istituzioni europee e nazionali, 36 relatori internazionali, oltre 30 tra manager e imprenditori di alcune delle maggiori imprese italiane e multinazionali, 11 Ministri.

IL PROGRAMMA