Economie regionali

Economie regionali

La serie Economie regionali contiene analisi sulle principali articolazioni territoriali (regioni e macro aree) dell'economia italiana. Le pubblicazioni sono curate in collaborazione con le filiali capoluogo di regione. Queste svolgono studi sulle condizioni cicliche e sulla struttura economica e finanziaria delle economie locali; raccolgono informazioni statistiche avvalendosi anche della collaborazione di operatori economici, intermediari finanziari, istituzioni pubbliche, associazioni di categoria e altri organismi.

FONTE: Banca d'Italia

DATA: Giugno 2022

SINTESI:

Nel corso del 2021 l'attività economica nelle province autonome di Trento e di Bolzano ha segnato un rilevante recupero. Le stime formulate dall'Istituto di statistica della Provincia autonoma di Trento (ISPAT) indicano che il PIL trentino è aumentato del 6,9 per cento in termini reali rispetto al 2020; in provincia di Bolzano la crescita è stata pari al 5,5 per cento secondo l'Istituto di ricerca economica della Camera di commercio (6,6 per cento nella media italiana).
Nel 2021 il PIL reale è risultato ancora inferiore ai livelli del 2019 per valori prossimi al 3 per cento in Trentino e al 4 in Alto Adige (Per il 2019 si fa riferimento al dato di fonte ISPAT per la provincia di Trento e Istat per la provincia di Bolzano); vi ha inciso soprattutto il mancato recupero dei flussi turistici precedenti la pandemia, in particolare di quelli internazionali .