MISSIONE

Missione in Serbia per le PMI di Confindustria

 
 
Organizzatore:
Confindustria Trento, Trentino Export insieme alla Piccola Industria nazionale e Confindustria Serbia


In dettaglio:

Confindustria Trento e Trentino Export co-organizzano con la Piccola Industria nazionale e Confindustria Serbia, in collaborazione con Intesa Sanpaolo, una missione a Belgrado dedicata alle piccole e medie imprese industriali italiane. La missione si terrà dal 24 al 26 novembre e sarà guidata, per la Piccola Industria, dalla Vice Presidente per l’internazionalizzazione Cinzia La Rosa e, per Confindustria Trento, dalla Presidente del Gruppo Tecnico Internazionalizzazione dei Territori, Ilaria Vescovi.

Oltre alla presentazione del paese a cura di esperti selezionati, la missione dedicherà particolare attenzione all’organizzazione di b2b tra le imprese italiane e quelle serbe, grazie ad un lavoro di matching che sarà curato in loco da Confindustria Serbia.

L’appuntamento sarà anche l’occasione per prendere contatto con le strutture del Sistema Italia e di Intesa Sanpaolo presenti a Belgrado, che offrono assistenza costante all'Industria italiana.

In questa prima fase ed entro e non oltre il 15 settembre 2019, si invitano le imprese associate interessate a partecipare alla missione, a compilare il company profile accessibile al link: https://www.confindustria.it/Aree/opp182.nsf/iscrizione?openform

A seguito dell’adesione all’iniziativa, per ciascuna azienda verrà realizzata da Confindustria Serbia un’analisi di mercato in via preliminare, volta a verificare l’effettiva ricettività della domanda locale alle istanze espresse all’interno del company profile compilato. Questa verifica preliminare è funzionale a coinvolgere nella missione solo le imprese i cui prodotti e servizi riceveranno riscontri dal mercato serbo.

A seguito della pre-analisi, alle imprese saranno inviate le informazioni logistiche (transfer, voli, hotel), per procedere autonomamente alle relative prenotazioni. Le aziende sono invitate ad attendere comunicazione in merito all’esito della pre-analisi di mercato prima di procedere alle prenotazioni.

La missione è gratuita e l’offerta comprenderà la presentazione del Paese a cura di esperti selezionati, i servizi di interpretariato e l’organizzazione dei b2b programmati.
Rimangono a carico di ogni partecipante i costi di viaggio e alloggio.

Per motivi organizzativi, la delegazione sarà composta da un massimo di 30 aziende e le adesioni saranno raccolte per ordine di arrivo. In caso di soprannumero, le adesioni potranno essere chiuse anticipatamente e verrà creata una lista di attesa.